Salara
Bologna
via Don Minzoni 18
WEB - EMAIL - LINEA DIRETTA
Germinazioni
dal 20/10/2000 al 15/11/2000
EMAIL
Segnalato da

Claudio Borgatti




 
Invia
 ::  playlist  ::  calendario eventi




20/10/2000

Germinazioni

Salara, Bologna

Due mostre dedicate ai giovani artisti, "Germinazioni" e "Cahiers du Triangle": la prima, "Germinazioni", allude nel titolo alla nascita dei nuovi talenti presso le Accademie italiane che aderiscono a questo progetto all'interno delle quali ogni due anni vengono selezionati i giovani artisti che partecipano a questa manifestazione. La seconda mostra, "Cahiers du Triangle", è anch'essa finalizzata alla promozione dei giovani artisti in un ambito internazionale, attraverso la collaborazione di tre città: Bologna, Salonicco e Saint-Etienne.


comunicato stampa

Cahiers Du Triangle

Due mostre dedicate ai giovani artisti, "Germinazioni" e "Cahiers du Triangle", realizzate a cura dell'Ufficio Giovani Artisti del Comune di Bologna.

La prima, "Germinazioni", allude nel titolo alla nascita dei nuovi talenti presso le Accademie italiane che aderiscono a questo progetto all'interno delle quali ogni due anni vengono selezionati i giovani artisti che partecipano a questa manifestazione.

Alla Salara, spazio deputato per l'incoraggiamento e la valorizzazione dei talenti in fieri, quest'anno sono presenti gli artisti considerati tra le "germinazioni" più interessanti delle Accademie di Bologna, Milano, Torino e Genova che fanno parte della rete promozionale G.A.I. (Giovani Artisti Italiani), selezionati in base alla qualità del loro lavoro da apposite commissioni costituite da critici e specialisti del settore.

Si tratta di cinque artisti - Stefania Galegati (Milano), il Gruppo Eya costituito da Magda Selis e Alessandro Vallainc (Torino), Beatrice Pasquali (Bologna) e Marco Puerari (Genova) - ognuno dei quali è singolarmente presentato da un critico: Guido Molinari, Riccardo Passoni, Simone Mengoi, Emilia Marasco.

La seconda mostra, "Cahiers du Triangle", è anch'essa finalizzata alla promozione dei giovani artisti in un ambito internazionale, attraverso la collaborazione di tre città: Bologna per l'Italia, Salonicco per la Grecia e Saint-Etienne per la Francia. Si tratta di un'iniziativa con cadenza biennale, avviata dal 1992, che prevede la selezione di tre giovani artisti, presentati da altrettanti critici, per ogni città partecipante, poi invitati a esporre le loro opere in ciascuna delle città promotrici della manifestazione.

Il tour espositivo, partito ad aprile da Salonicco, approda ora alla Salara di Bologna, per poi concludersi a Saint-Etienne nei primi mesi del 2001. I tre artisti bolognesi selezionati, vincitori del concorso Iceberg 1998, sono Annalisa Cattani (presentata da Alessandra Borgogelli), Gianluca Costantini (presentato da Roberto Daolio), e Davide Rivalta (presentato da Dede Auregli).

Per entrambe le mostre sono disponibili i cataloghi contenenti i testi di presentazione dei critici e un ricco apparato illustrativo delle opere degli artisti.

Inaugurazione:
venerdì 20 Ottobre, ore 18.00.

Orario:
15.00 - 19.00; chiuso il lunedì; ingresso gratuito.

  Share
IN ARCHIVIO [16]
NOEMA.Lab 1.0
dal 13/6/2001 al 13/6/2001

Attiva la tua LINEA DIRETTA con questa sede