Zonca e Zonca
Milano
via Ciovasso, 4
02 72003377 FAX 02 72003369
WEB - EMAIL - LINEA DIRETTA
Monocromi
dal 9/10/2002 al 23/11/2002
02 72003377 FAX 02 72003369
WEB - EMAIL
Segnalato da

Zonca&Zonca




 
Invia
 ::  playlist  ::  calendario eventi




9/10/2002

Monocromi

Zonca e Zonca, Milano

Una mostra che attraversa il panorama artistico Italiano per proporre un'indagine sul tema del monocromo e su come sia stato affrontato e approfondito. Le opere presentate sono quelle di Alviani, Boetti, Burri, Castellani, Cattelan, Dorazio, Festa, Fontana, Manzoni, Pancrazzi, Schifano, Spalletti.


comunicato stampa

La Galleria Zonca&Zonca inaugura la nuova stagione espositiva con Monocromi, una mostra che attraversa il panorama artistico Italiano per proporre un'indagine sul tema del monocromo e su come sia stato affrontato e approfondito.

Le opere presentate sono quelle di Alviani, Boetti, Burri, Castellani, Cattelan, Dorazio, Festa, Fontana, Manzoni, Pancrazzi, Schifano, Spalletti.

La rinuncia pressoché totale all'immagine e a segni riconoscibili sulla tela, che appare come un vasto e drammatico campo cromatico privo di connotazioni formali, è stata una prerogativa soprattutto dell'arte americana. In Italia, pur non raggiungendo mai il cosiddetto "grado zero della pittura", si avverte, in particolare tra la fine degli anni '50 e l'inizio dei '60, la presenza di uno spirito minimalista, ma contaminato ad altre forme tendenze precedenti, come Informale (in particolare in Burri), Spazialismo (Fontana) e Astrattismo (ad esempio con Dorazio). A Milano l'interesse orbita intorno alla rivista Azimuth con lo stesso Fontana, Manzoni e successivamente Castellani, e a Roma attorno alla Scuola di Piazza del Popolo, di cui Schifano e Festa furono gli interpreti più innovativi.

Il tema della monocromia ha attraversato la storia dell'arte nei decenni successivi, incontrandosi con il concettualismo ludico di Boetti, la raffinatezza stilistica di Alviani e Spalletti. Di recente, di fronte alla crisi della pittura, alcuni hanno tentato di offrirne una lettura in chiave di conflitto tra immagine e astrazione (Pancrazzi), mentre Cattelan l'ha affrontata con il consueto piglio sarcastico e dissacratorio.

Per ulteriori informazioni o materiale fotografico rivolgersi alla segreteria della galleria: tel. 0272003377

Inaugurazione: mercoledì 9 ottobre 2002 ore 18.30

Orari: 10:00 - 13:00; 15.30 - 19.30 Chiuso la domenica e il lunedì mattina.

Edizione: Catalogo in galleria

A cura di: Luca Beatrice

Organizzazione: Gian Franco ed Elena Zonca

Immagine: Piero Manzoni, Achrome, 1962, palline di polistirolo su tela, cm 45 x 35

Zonca & Zonca
Via Ciovasso 4 - 20121 Milano tel.02/72003377 tel. e fax 02/72003369

  Share
IN ARCHIVIO [48]
Made in Ratio
dal 8/4/2013 al 14/4/2013

Attiva la tua LINEA DIRETTA con questa sede