Galleria Daniela Rallo
Cremona
piazza Sant'Abbondio, 1
0372 32089
WEB - EMAIL - LINEA DIRETTA
Musica per Immagini
dal 24/9/2010 al 24/10/2010
mart-dom 17-19.30

Segnalato da

Galleria Daniela Rallo




 
Invia
 ::  playlist  ::  calendario eventi




24/9/2010

Musica per Immagini

Galleria Daniela Rallo, Cremona

In occasione del centenario del primo Manifesto della Musica Futurista (11 ottobre 1910) di Francesco Balilla Pratella, la mostra presenta manifesti teorici, spartiti musicali, ephemera, rari libri futuristi originali accostati a documenti di musica sperimentale e alle opere astratte di Fausto Melotti, Luigi Veronesi, Bruno Munari, Mara Cantoni, Fernanda Fedi, Giacomo Spazio... Nell'ambito della manifestazione 'Stradivari back home'.


comunicato stampa

La Galleria Daniela Rallo, ‘spazio progettuale’ e punto d’incontro delle più importanti tendenze artistiche all’avanguardia, dal novecento all’arte contemporanea, venerdì 24 settembre ore 19 inaugura la mostra MUSICA PER IMMAGINI. LE SPERIMENTAZIONI MUSICALI DAL FUTURISMO ALL’ARTE DEL VENTESIMO SECOLO: un percorso che si snoda dalla celebrazione del centenario del primo Manifesto della Musica Futurista (11 ottobre 1910) di Francesco Balilla Pratella e che, attraversando il cammino culturale ed artistico del novecento, finisce per approdare alle creazioni degli artisti dei nostri giorni.

Ad animare la Mostra è appunto l’incontro dell’Arte con la Musica in ogni sua possibile contaminazione e declinazione.
Per questo la mostra MUSICA PER IMMAGINI propone manifesti teorici, colorati spartiti musicali, importanti ephemera, rari libri futuristi originali accostati a documenti di musica sperimentale che idealmente vanno a legarsi alle opere astratte di Fausto Melotti, Luigi Veronesi, Bruno Munari, agli esperimenti verbovisivi di Betty Danon, Giuseppe Chiari, all’installazioni di Mara Cantoni, Fernanda Fedi, Giacomo Spazio, agli artisti cremonesi Achille Meazzi, Marco Anzani, Riccardo Bergonzi alle creazioni degli artisti dell’ Arte Irregolare.

Betty Danon, maestra della Poesia Visiva, è artista capace di attingere, in chiave sincretica e leggera, a nuovi linguaggi poetici che si sviluppano nelle partiture simulate e negli interventi su suono e segno, nella compenetrazione di parole, immagini, concetti e anche (immaginarie) sonorità. Un legame questo che si materializza nelle opere della Danon e che sembra aver seguito i lontani precetti di Carlo Carrà che nel suo manifesto futurista “Pittura di suoni, rumori, odori” aveva istigato gli artisti ad un rinnovamento della concezione della pittura tradizionale in chiave assolutamente innovatrice e moderna. Una tendenza ‘rivoluzionaria’ ripresa anche da Giuseppe Chiari, capace, attraverso la contaminazione di immagini e parole, di reinventare nei quadri il concetto del ‘fare musica’ e del pensare alla Musica in ogni sua possibilità di espressione grazie soprattutto all’utilizzo del Collage e all’uso straniante del colore.

A chiudere idealmente questo percorso vengono presentate le creazioni imprevedibili degli artisti della cosiddetta Arte Irregolare, qui magistralmente rappresentati da Luigi Boldori e Luciano Trebini.

MUSICA PER IMMAGINI quindi non è solo un percorso espositivo ma un vero ‘laboratorio’ di idee e di esperimenti legati alla Musica e al sonoro. Per questo in occasione della mostra sarà presentata in anteprima al pubblico l’ultima creazione del compositore Livio D’Amico, Marciare per non marcire. Esperimenti sonori futuristi, una originale ed inedita colonna sonora realizzata appositamente per l’esposizione.

Inaugurazione 24 Settembre 2010, ore 19

Galleria Daniela Rallo
Piazza Sant’Abbondio 1, Cremona
orario: da martedi a sabato 17-19.20
ingresso libero

  Share
IN ARCHIVIO [23]
1000 gru project
dal 11/6/2011 al 25/6/2011

Attiva la tua LINEA DIRETTA con questa sede